Il territorio del Roero

“The Green Experience”: un progetto tutto piemontese

  • Il territorio del Roero è situato nella parte nord-orientale della provincia di Cuneo. Prende il nome dalla famiglia omonima, ovvero quella dei Roero, che per vari secoli ha dominato su queste terre.  Il Roero è tutto posto sulla sinistra idrografica del fiume Tanaro. Al di là di tale fiume, sulla sua destra idrografica, inizia invece il territorio delle Langhe. Perciò il fiume Tanaro costituisce il confine tra Roero e Langhe. La zona del Roero è prevalentemente collinare ed è coltivata principalmente a frutteto e a vigneto. Insieme alle Langhe e al Monferrato, il territorio del Roero è di recente entrato a far parte del progetto “The Green Experience”. Noi dell’Azienda Agricola Bruno Franco abbiamo prontamente deciso di aderire e siamo attualmente gli unici a produrre il Roero e il Roero Arneis secondo i criteri stabiliti nell’ambito di questo programma.


    "The Green Experience" è un brand e una certificazione collettiva, integrata e sostenibile, dedicata ai vini piemontesi e creata per valorizzare la distintività dei metodi di produzione, per conservare le risorse naturali e per prendersi cura del paesaggio collinare. Ascoltando le necessità dei viticoltori, Coldiretti Cuneo ha intrapreso un percorso di sperimentazione per identificare nuove pratiche, sostenibili ambientalmente ed economicamente, capaci di migliorare i prodotti e di convertire in un vantaggio ogni potenziale vincolo di produzione e trasformazione.

  • Produzione vino Roero Azienda agricola Bruno Franco
  • The green experience si presenta ai consumatori con due disciplinari distinti, che danno vita a due marchi:

    - Il disciplinare “The Green Experience”, il cui logo è contraddistinto dalla farfalla blu, si rivolge a produzioni integrate, attente alla sostenibilità ambientale e alla cura del paesaggio.


    - Il disciplinare “The Green Experience Plus”, contraddistinto dalla farfalla gialla/oro, si rivolge a produzioni di tipo biologico, a cui somma nuovi parametri per accrescere la sostenibilità ambientale e la cura del paesaggio.


    Entrambi i disciplinari di The Green Experience sono pensati per tutelare i paesaggi vitivinicoli di Langhe, Roero e Monferrato, recentemente premiati dall’UNESCO, e consolidarne il loro futuro con un progetto corale e sostenibile.

    In quanto aderenti a “The Green Experience Plus”, noi di Azienda Agricola Bruno Franco siamo tenuti al rispetto delle seguenti dieci, virtuose regole:

    1)Viticolture e produzioni eco-compatibili ed eco-sostenibili;

    2) Tutela della biodiversità e dell’ambiente naturale;

    3) Tutela estetica del paesaggio naturale e antropizzato;

    4) Priorità alle soluzioni agronomiche e al rispetto del suolo;

    5) Eliminazione del diserbo chimico nei filari;

    6) Semina di essenze erbacee e floreali nel vigneto;

    7) Diffusione di insetti pronubi utili;

    8) Collocazione dei nidi per uccelli funzionali alla coltura;

    9) Rispetto e onestà nei confronti del consumatore;

    10) Tracciabilità dei controlli e certificazione esterna.


    The Green Experience non è una promessa, è un progetto. Non cambierà la viticoltura dalla sera al mattino ma, a partire dal primo giorno di adesione, permette ai produttori di iniziare un processo di miglioramento ecologico nella gestione della vigna e del paesaggio, un processo serio e strutturato.